Motovacanze

ANDALUSIA. Adelante adelante

16 giorni  |  Da sabato 14 aprile a domenica 29 aprile 2018





La primavera è la stagione ideale per esplorare l’Andalusia, la regione più meridionale e “caliente” della Spagna che in questo periodo solitamente gode già di un clima gradevole.
L’itinerario parte da Ventimiglia, attraversando la Costa Azzurra e la Camargue su scorrevoli autostrade per raggiungere rapidamente Girona, cittadina a struttura medievale splendidamente conservata. Quindi Valencia, a cui la “città delle arti e delle scienze” ha dato un volto nuovo e moderno. Un trasferimento verso l’interno porta alle splendide gole di Cuenca, oltre al bel panorama il tracciato tutto curvo è ideale per la guida della moto. E perché non approfittare della stagione mite per attraversare la regione più calda della Spagna, l’Extremadura? Ecco quindi Caceres, patrimonio dell’Unesco, dove il tempo sembra essersi fermato. É quindi la volta delle tre “bellezze” andaluse famose in tutto il mondo: Cordoba, Granada, Siviglia, ciascuna con le sue particolarità.

Quest’anno il nostro tour è organizzato in coincidenza per la Feria de Abril, l’evento andaluso più importante dell’anno con feste e balli in costumi tradizionali che durano una settimana e richiamano centinaia di migliaia di visitatori.
Gli spostamenti da una città all’altra saranno effettuati seguendo percorsi alternativi, talvolta più lunghi, ma sempre su strade panoramiche e curvose, con tappe interessanti quali Cadiz e Ronda…la strada dei Pueblos Blancos da sola varrebbe il tour. A questo punto ci si troverà all’estremo sud-ovest della Spagna, l’occasione è ghiotta per una puntata a Tarifa dalla cui spiaggia, un tempo mito dei surfisti, si vede il Marocco. E sulla via del ritorno una deviazione a Gibilterra, curiosa enclave inglese nella penisola iberica…superata la frontiera per raggiungere “la Rocca” si attraversa in moto la pista dell’aeroporto…quando vi ricapita?
Sulla via del ritorno Peniscola merita una tappa, immancabile l’avvistamento dal suo castello della spiaggia lambita da “due mari” (in realtà è sempre lo stesso Mediterraneo che crea un gioco intorno a un istmo). E per un finale “eccentrico” da non perdere la pittoresca casa-museo del genio Salvador Dalì a Figueres.


Maggiori informazioni


Conducente euro 1.640,00
Passeggero euro 1.580,00
Supplemento facoltativo camera singola euro 490,00
Trasporto facoltativo bagagli sul furgone euro 100,00
Assicurazione facoltativa annullamento tour 6%

Il trasporto bagagli sarà possibile solo al raggiungimento 20 iscritti.

Sarà possibile aderire alla motovacanza anche solo dal secondo giorno di viaggio (a Barcellona) raggiungendo la Spagna con traghetto Genova-Barcellona (o Livorno-Barcellona o Civitavecchia Barcellona). Nel caso anche il ritorno avvenga in traghetto la quota di partecipazione è ridotta di 120 euro in virtù dell’ultimo pernottamento risparmiato.

15 pernottamenti in camera doppia con colazione in hotel 3-4 stelle.
11 cene in hotel e/o ristoranti tipici.
Coordinatore del gruppo in moto.
Road book dell’itinerario.
Maglia ricordo del tour.
Guida turistica a Cordoba, Siviglia e Granada.
Assicurazione furto bagaglio e rimpatrio sanitario (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).
In caso di raggiungimento di almeno 20 iscritti è previsto un furgone di assistenza stradale.

Il carburante del proprio mezzo, i pedaggi autostradali.
Tutti i pranzi e le cene non previste alla voce “La quota comprende” (le cene delle seconde sere a Cadiz, Siviglia e Granada). Tutte le bevande e gli extra ai pasti.
Biglietti di ingresso per la visita dei luoghi turistici.
Eventuali trasferimenti in taxi nelle città.
Eventuali mance per visite agli edifici religiosi.
Assicurazione obbligatoria personale soccorso stradale e rimpatrio moto (es. Europ Assistance, da farsi a cura del cliente).
Assicurazione facoltativa annullamento tour (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).
Tutto quanto non previsto alla voce: “La quota comprende”.




Sconti

150 euro per i membri della nostra community “Gli amici di motovacanze.it”. Indicare il numero della card personale sulla scheda di adesione.
In alternativa: sconto pari alla quota di iscrizione alla propria associazione motociclistica o motoclub (fino ad un massimo di 100 euro). Indicare nella scheda di adesione: il club di appartenenza, il numero della tessera sociale e la quota pagata per l’iscrizione 2018.

Non sono previste spese di gestione pratica, iscrizione o altro in aggiunta a quanto specificato sopra, normalmente presenti invece in programmi di viaggio di altri tour operator.


Iscrizioni entro il 28 febbraio 2018
Il viaggio sarà confermato con un minimo di 10 iscritti






Questo pacchetto viaggio in date diverse dal tour di gruppo può essere venduto a viaggiatori individuali, senza coordinatore in moto e senza l’assistenza di un furgone. Per maggiori informazioni scrivici



Programma inviato alla Provincia di Verona il 13 dicembre 2017

 

9° meeting di MOTOVACANZE

Domenica 25 novembre 2018

BOLOGNA, HOTEL SAVOIA REGENCY

Dalle 10,00 alle 16,00 (con una pausa pranzo a buffet dal costo di 30 euro),verrà presentato il programma viaggi 2019.

Chi parteciperà all’evento anche se non ha ancora fatto viaggi con noi otterrà immediatamente la “member card motovacanze”. Questa consentirà di avere gli sconti previsti per i clienti storici, che nel 2019 si annunciano ancora più interessanti che nel passato.

Per informazioni e adesioni clicca qui