Motovacanze

SUDAFRICA. Tutto il mondo in un paese

18 giorni  |  Da sabato 22 dicembre 2018 a martedì 8 gennaio 2019





Un viaggio all’estremo sud dell’affascinante continente africano, un fantastico mix di tradizioni, etnie, lingue, stili di vita, flora, fauna e affascinanti contraddizioni.
Circa 3.800 chilometri lungo un percorso di scoperte, che fanno del Sudafrica un museo a cielo aperto. Se in tanti scelgono di fare un safari, o di visitare la Garden Route, o di trascorrere qualche giorno a Cape Town o ripercorrendo le tappe dell’apartheid e della vita di Nelson Mandela, di certo non è da tutti fare tutto questo in un solo viaggio e a cavallo della propria moto!
Alla visita di Cape Town e ad un rapido contatto con le metropoli di Johannesburg e Pretoria, alterneremo piacevoli trasferimenti in moto, godendoci i mutevoli paesaggi di questo paese misterioso. Il tutto sarà condito dall’immancabile safari nel mitico Parco Kruger. Un viaggio collaudato, alla seconda edizione: se curiosità e spirito di avventura non ti mancano, se ti piacciono le emozioni forti, non ti resta che unirti a noi in questo tour.


Maggiori informazioni


Conducente euro 3.190,00
Passeggero euro 3.090,00
Supplemento facoltativo camera singola euro 1.090,00
Volo aereo Italia – Sudafrica – Italia* da euro 1.250,00
Noleggio moto** da euro 1.500,00 
Assicurazione facoltativa annullamento tour 6%


* Il costo effettivo del biglietto aereo dipenderà dal momento del suo acquisto. Con l’avvicinarsi della data della partenza il costo indicato potrebbe essere anche molto più alto di quanto verificato al momento della stesura del presente programma.

** Quote da riconfermare del NOLEGGIO MOTO (inclusa riconsegna a Johannesburg):
BMW GS 650 mono euro 1.500 – BMW GS 650/800 2 cil. euro 1.650 – Suzuki V-Strom 650 euro 1.750 – BMW R 1200 GS ’08/’09 euro 1.950 – BMW R1200 RT/GS Adventure euro 2.400

N. 15 pernottamenti in camera doppia con colazione in hotel tre o quattro stelle o lodge.
Coordinatore italiano in moto.
Road book dell’itinerario.
Maglia ricordo del tour e gadgets.
Assicurazione furto bagaglio e rimpatrio sanitario (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).

 Il carburante del proprio mezzo ed i pedaggi autostradali.
 Il noleggio della moto.
 Il volo aereo andata e ritorno da Italia a Sudafrica (stimato al momento della preparazione di questo programma in 1.250 euro).
 Tutti i pranzi e tutte le cene.
 Facchinaggio negli hotel.
 Ingresso in luoghi turistici ed escursioni nei parchi.
 Parcheggi moto ove siano a pagamento o con mance al custode.
 Trasferimenti in taxi nelle città e/o in bus per le visite di parchi nazionali.
 Aumento facoltativo dei massimali minimi di legge per l’assicurazione delle moto noleggiate.
 Aumento dei massimali minimi di legge per l’assicurazione sanitaria (consigliabile).
 Assicurazione facoltativa annullamento tour (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).
 Tutto quanto non previsto alla voce : “La quota comprende”.



Sconti

200 euro per i membri della nostra community fedeltà “gli amici di motovacanze.it”. Indicare il numero della card personale sulla scheda di adesione.
In alternativa: sconto pari alla quota di iscrizione alla propria associazione motociclistica o motoclub (fino ad un massimo di 100 euro). Indicare nella scheda di adesione: il club di appartenenza, il numero della tessera sociale e la quota pagata per l’iscrizione 2018.

Non sono previste spese di gestione pratica, iscrizione o altro in aggiunta a quanto specificato sopra, normalmente presenti invece in programmi di viaggio di altri tour operator.


Iscrizioni entro il 31 agosto 2018
Il viaggio sarà confermato con un minimo di 8 partecipanti



Scarica il programma completo




Questo pacchetto viaggio in date diverse dal tour di gruppo può essere venduto a viaggiatori individuali, senza coordinatore in moto e senza l’assistenza di un furgone. Per maggiori informazioni scrivici



Programma inviato alla Provincia di Verona il 23 dicembre 2017