Motovacanze

ZAMBIA. Big five adventure.

15 giorni  |  Da sabato 27 maggio a sabato 10 giugno 2017




Una stupenda avventura motociclistica in Zambia, assolutamente unica e indimenticabile, in un Paese ancora poco battuto dal turismo. Un percorso in cui al piacere di un viaggio in moto si alternano le emozioni dei safari fra animali selvaggi, in una natura incontaminata.
Parte di questo inedito tour motociclistico si svolge all’interno dei parchi nazionali (Kafue e Lower Zambezi) in cui potremo addentrarci solo avendo speciali licenze e permessi, seguendo spesso percorsi in off-road.
Sono previsti safari in 4×4 nel Kafue National Park e safari in canoa e in barca nel Lower Zambezi National Park, oltre alla visita delle Cascate Vittoria, una delle sette meraviglie del mondo.
I pernottamenti sono in tende da campeggio nel Kafue National Park e nella Lower Zambezi Valley, in aree attrezzate con bagni e docce calde e con la pensione completa cucinata sul fuoco dell’accampamento dalle guide, mentre sono in Lodge a Livingstone, Lower Zambezi National Park, Lago Kariba e Lusaka.

Moto e assistenza forniti dall’organizzazione.
Le moto disponibili sono le nostre “Big five”, affidabili Honda Transalp 600cc equipaggiate anche per percorrere tratti off road.
Sarà presente una guida in moto e un fuoristrada al seguito, per assistenza, trasporto bagagli, trasporto eventuali passeggeri delle moto, safari nei parchi non accessibili alle moto.


Maggiori informazioni


Conducente euro 3.520,00
Passeggero euro 2.770,00
Noleggio moto euro 800,00
• 
Supplemento pernottamento sempre in lodge in camera doppia su richiesta
• 
Supplemento pernottamento sempre in lodge in camera singola su richiesta
Volo aereo Italia – Zambia – Italia* da euro 900,00
Assicurazione facoltativa annullamento tour 6%


* Quote volo aereo soggette a riconferma al momento della prenotazione.
ATTENZIONE: con l’avvicinarsi della data della partenza il costo indicato dei voli potrebbe essere anche molto più alto di quanto verificato al momento della stesura del presente programma (circa 1.000 euro).

N. 7 pernottamenti in lodge e 5 pernottamenti in campo tendato.
N. 9 cene e 8 pranzi in ristorante o al campo, preparati dalle guide.
Volo interno Lusaka-Livingstone.
Veicolo di supporto incluso di carburante e guida locale, guida locale parlante italiano.
Coordinatore italiano in moto.
Tutti gli ingressi nei parchi nazionali e tutte le attività di safari indicate nel programma.
Trasferimenti dagli aeroporti agli hotel in minibus.
Maglia ricordo del tour.
Assicurazione furto bagaglio e rimpatrio sanitario (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).

Il carburante del proprio mezzo, i pedaggi e i parcheggi moto quando a pagamento.
Il noleggio della moto (totale 11 giorni di noleggio).
Il volo aereo andata e ritorno Italia – Zambia – Italia.
I pranzi e le cene non espressamente previsti nel programma.
Tutte le bevande e gli extra ai pasti.
Visto di ingresso in Zambia (da fare all’aeroporto di arrivo).
Assicurazione facoltativa annullamento tour (come da condizioni di polizza presenti nell’allegato inviato/consegnato insieme al presente programma).
Tutto quanto non previsto alla voce: “La quota comprende”.




Sconti

200 euro per i membri della nostra community fedeltà “gli amici di motovacanze.it”. Indicare il numero della card personale sulla scheda di adesione.
In alternativa: sconto pari alla quota di iscrizione alla propria associazione motociclistica o motoclub (fino ad un massimo di 100 euro). Indicare nella scheda di adesione: il club di appartenenza, il numero della tessera sociale e la quota pagata per l’iscrizione 2017.

Non sono previste spese di gestione pratica, iscrizione o altro in aggiunta a quanto specificato sopra, normalmente presenti invece in programmi di viaggio di altri tour operator.


Iscrizioni entro il 31 marzo 2017
Il viaggio sarà confermato con un minimo di 4 partecipanti piloti.
Numero massimo piloti 5, massimo partecipanti 9



Scarica il programma completo




Programma inviato alla Provincia di Verona il 22 dicembre 2016